Il corso TRAUMA

CORSO PHTC
PRE-HOSPITAL TRAUMA CARE BASIC
Corso di supporto vitale di base, immobilizzazione e trasporto del paziente traumatizzato
SVT, Soccorso Vitale al Traumatizzato – BLS, Basic Trauma Life Support

Ogni giorno nel mondo avvengono eventi traumatici che portano il più delle volte alla morte delle persone coinvolte. Si tratta d’incidenti su strada, a casa, sul lavoro, durante le attività sportive, scaturiti da armi da fuoco, da catastrofi naturali, da attacchi terroristici che portano, raramente, a delle maxi-emergenze. Qualunque sia la tipologia di incidente è necessario che i soccorritori siano preparati e conoscano perfettamente i principi di comando e controllo, di comunicazione e di sicurezza, e mettano in atto, nel minor tempo possibile, un’azione congiunta nel sistema di emergenza-urgenza.

Obiettivo del CORSO PHTC BASE è quindi fornire linee guida utili a:
– individuare strategie integrate di intervento per massimizzare la riuscita del soccorso;
– attuare una miglior gestione del paziente traumatizzato, riducendo la mortalità nella prima fase dell’intervento e limitando i danni secondari;
– eseguire una corretta valutazione e trattamento dell’evento traumatico, chiarificando i concetti chiave, illustrando un comune metodo di approccio ed intervento.

In Italia il soccorso in emergenza-urgenza è di norma strutturato su base regionale attraverso il sistema 118.
Bisogna tener conto dei protocolli operativi delle diverse CC.OO. 118 competenti territorialmente che
possono comportare delle minime differenze nelle modalità di intervento.
Durata: 1 giorno
Pre-requisito: avere acquisito il brevetto operatore BLSD con un protocollo che preveda l’intervento di due soccorritori

Certificazione validità: 24 mesi
Età minima consigliata: 16 anni:
Basandoci sull’art.1, comma 622, della Legge Finanziaria 2007 relativa all’età minima per l’ammissione al lavoro
(almeno 10 anni di scuola dell’obbligo), giusta nota n. 9799, 20 luglio 2007 del Ministero del Lavoro e della previdenza sociale si è deciso che l’età minima per la certificazione dei ns corsi sia 16 anni. Infatti, il giovane lavoratore potrebbe trovarsi nella situazione di utilizzare i presidi che vengono spiegati durante la formazione PHTC BASIC.

Programma Pratico PHTC BASIC Teorico/Pratico:
o Normative e gli aspetti medico legali dell’emergenza.
o Sistema di allarme e l’organizzazione del sistema sanitario regionale e nazionale.
o Triangolo della Vita: lo scambio alveolare
o Definizione di Trauma, epidemiologia, Il paziente critico in emergenza,
o Comunicazioni e relazioni umane;
o Conoscenza dei sistemi di auto-protezione e sicurezza;
o Conoscenza delle procedure di triage extra ospedaliera;
o La catena della sopravvivenza nel traumatizzato (5 anelli: anticipazione – Intervento – Valutazione
Primaria – Valutazione Secondaria – Trasporto), valutazione continua A,B,C,D,E del paziente critico,
Esame completo Testa – Piedi (cerca, trova, tratta);
o Debriefing, il vissuto dell’operatore;
o Elisoccorso;
o Nozioni di organizzazione del sistema di emergenza sanitaria e rapporti tra i servizi emergenza urgenza:
118; -protezione civile; forze dell’ordine (carabinieri, polizia, finanza); dipartimenti ospedalieri;
o Conoscenza e capacità di controllo di attrezzature di competenza presenti sui mezzi di soccorso e degli
strumenti di radio comunicazione;
o Presidi: Manovre di estrinsecazione da veicoli incidentati: collare cervicale, tavola spinale con
imbragatura, barella a cucchiaio, stecco-bende rigide e/o depressione – Ked (giubbotto spinale),
materasso a depressione, medicazioni in loco.
o Stabilizzazione e mantenimento delle funzioni vitali in loco. Metodiche di rimozione casco in
traumatizzati della strada. Metodiche e tecniche di trasporto dei pazienti traumatizzati; rianimazione e
stabilizzazione del paziente critico in loco; emergenze respiratorie e tecniche di supporto (ventilazione
con pocket mask, pallone auto espansibile – tecniche di controllo vie aeree, ecc.).